musica · Natale · tradizioni

Sentite le dolci campane d’argento… ♫

Che poi nell’illustrazione qui accanto non sono d’argento affatto – but never mind.

Felice Vigilia, o Lettori!

Felice Vigilia con le campane di tradizione, con la carola di tutti gli anni – quella misteriosa, notturna e un po’ triste, quella che sembra un merletto di gelo e d’argento. The Carol of the Bells è una di quelle cose che non sono cambiate nella nuova identità di Senza Errori di Stumpa… E ho tanto idea che non cambierà mai, come il resto della manciatina di ricorrenze musicali… Perché qui non siamo nulla se non legati alle tradizioni – ma questo lo sapevate già.

Quindi, dicevamo: Carol of the Bells. Quest’anno eccola in una bellissima versione a cappella, opera del gruppo inglese Papagena.

A parte tutto il resto, la ricerca annuale di una versione nuova di questa cosa, è sempre una fonte di piacevoli scoperte… Che voci magnifiche, che arrangiamento, che perfezione!

Ed ecco. Anche quest’anno la tradizione è rispettata. Felice, felice Vigilia!

E ditemi un po’, o Lettori? Avete ricordi prediletti – in pensieri, parole, opere o musica – legati alla Vigilia di Natale?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...