blog life · Traduzioni

Oggi su Scarabocchi

Oggi su Scarabocchi…

No, ecco – a volte certe cose non andrebbero nemmeno raccontate, ma il fatto è che ho appena scoperto su Facebook quel tasto con l’occhio e, di conseguenza, il fatto che quel che io vedo del mio profilo non è necessariamente quel che vedono gli altri.

E questo, tra parentesi, è il momento in cui mi cospargo di cenere il capo, o J,, per aver mai pensato che il tuo adamantino rifiuto di Whatsapp ti spiaggiasse un po’ fuori dal Ventunesimo Secolo. I mean it: non penserò mai più nulla del genere. 

Semmai potrei chiedere: ma c’è sempre stato, il tasto con l’occhio?

E mi par di sentire un coro di “Sì, o Clarina – più o meno dall’epoca della Quarta Crociata…”

Ah well. Resta il fatto che io l’ho appena scoperto, e in seguito alla scoperta mi è parso molto naturale cliccarlo, e…

Oggi su Scarabocchi.

Si direbbe che Facebook faccia di sua iniziativa un’opera di traduzione dall’Inglese, con la conseguenza che l’introduzione fissa dei miei anglopost sull’angloblog, “Today on Scribblings”, per chiunque non sia io diventa “Oggi su Scarabocchi”.

Che per carità, la traduzione è anche tecnicamente corretta, in quella maniera parola-per-parola delle traduzioni automatiche – ma a che pro, visto che il blog è in Inglese? A chi non  legge in Inglese, non serve a nulla, per chi lo legge (e magari non legge affatto l’Italiano) è fuorviante, e per tutti lancia segnali confusi.

E mi vien da pensare che voi lo sappiate da quel dì, o Lettori – perché voi “Oggi su Scarabocchi” lo vedete una volta la settimana, vero?

Well, ripeto che io lo scopro adesso, e non sono per nulla lieta: non solo ho mai chiesto a Facebook di fare alcunché del genere – ma, adesso che me ne sono accorta, non so come evitare che lo faccia… Evitarlo proprio, perché l’opzione di vedere l’originale – o addirittura di valutare la traduzione – non mi rassicura a sufficienza. Inutile dire che, se qualcuno ha perle di saggezza da offrire, son qui trepida e grata – ma…

Oggi su Scarabocchi… oh, dear!

E mi domando: posso sperare che la traduzione indebita avvenga soltanto per chi ha indicato l’Italiano come lingua primaria? Ma soprattutto: perché ci ho messo un’era geologica ad accorgermene? Quanto sarò sembrata fuori centro, introducendo i miei anglopost con… Oggi su Scarabocchi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...